logo hor onwhite

Le migliori piante per il paesaggio della piscina

Le migliori piante per il paesaggio della piscina

Quando si sceglie le piante per il paesaggio delle piscine, è necessario considerare il loro aspetto e la capacità di respingere gli insetti. Questo articolo copre diverse scelte comuni e fornisce suggerimenti per la selezione delle piante giuste per la piscina. Continua a leggere per saperne di più sulle felci di Staghorn, Lantana ed Ivy e su come fare la tua lista. Le migliori piante per il paesaggio della piscina possono aggiungere colore alla piscina e fornire protezione dal sole e dal calore.

Felci di Staghorn

Le felci di staghorn sono epifite, il che significa che crescono sugli alberi. Le felci sono adatte a tutte le zone del mondo, ad eccezione di quelle che ottengono alti livelli di esposizione ai raggi UV. Richiedono luce solare filtrata, ma possono essere coltivati in contenitori o montati su legno. Il terreno dovrebbe essere ricco e ricco di nutrienti. Le piante devono essere alimentate ogni pochi mesi con una soluzione di alghe diluita o fertilizzante.

Le felci di Staghorn sono tolleranti alla siccità. Oltre ad essere tolleranti alla siccità, richiedono anche poca o nessuna irrigazione. L’irrigazione può essere sostituita con ammollo. Per immergere le felci di Staghorn, posizionarle a faccia in giù in un grande contenitore. Se sono più grandi, puoi immergerli con la palla di radice. L’ammollo dura circa 20 minuti. Assicurati che le radici si asciugano completamente prima di appenderle.

Caprifoglio

Ci sono molte ragioni per cui Honeysuckle è la migliore pianta per il paesaggio di una piscina. Per prima cosa, è facile coltivare e prendersi cura. Indipendentemente dalle dimensioni della tua piscina, puoi goderti l’odore dolce del caprifoglio per tutta l’estate. Le sue fioriture ricordano le giornate estive trascorse in spiaggia e il tempo di fioritura del caprifoglio è perfetto per il paesaggio intorno a una piscina.

A parte il suo bellissimo fiore, il caprifoglio è anche un buon coperchio. Una vite di caprifoglio può crescere fino a 15 piedi di altezza ed è comunemente usata sulle recinzioni. Questo perché la maggior parte delle piscine ha recinzioni sgradevoli per impedire alle persone di cadere. Puoi nascondere brutte recinzioni piantando viti amanti del sole, come il caprifoglio. Un’altra pianta da considerare per il paesaggio della piscina è un banana. Il tronco di questa pianta è in realtà legato a foglie di banana. Sopravviverà a temperature fino a -10 gradi e può essere usato come schermo o bordo.

Lantana è una pianta tollerante alla siccità e non ha bisogno di troppa acqua una volta matura. Richiede l’irrigazione settimanale nel caldo estremo ma è altrimenti relativamente spensierato. Le piante possono sviluppare problemi come Botrytis o muffa in polvere se ricevono troppa ombra, mancanza di circolazione dell’aria o scarso drenaggio del suolo. Le foglie di Lantanas hanno un odore pungente e i cervi possono pascolare se si trovano in un’area con calore estremo o freddo.

Una Lantana finale è una meravigliosa pianta di copertina per il tuo spazio all’aperto. La sua forma finale lo rende ideale per lo fuoriuscita di grandi contenitori ed è una pianta eccellente per attirare colibrì e farfalle. Per una bellezza aggiunta, richiederà un posto soleggiato. È altamente tossico se ingerito, quindi tienilo a mente. Se hai un piccolo spazio, può essere piantato in vasi e finestre.

Edera

Ivy è una pianta versatile e maestosa perfetta per nascondere la recinzione sul lato della piscina. È estremamente resistente e crescerà durante i mesi invernali. Questa pianta dà anche al paesaggio delle piscine un atmosfera istantanea e tropicale. Aggiunge una sensazione maestosa ma tropicale a qualsiasi cortile. Ecco alcuni dei suoi vantaggi:

Ivy è una pianta resistente e di bassa crescita che è più adatta all’ambiente a bordo piscina. Questa pianta fornisce ombra e privacy e non farà cadere le foglie nell’acqua, il che è un enorme bonus! Puoi anche piantare altri tipi di fogliame nell’area della piscina se si desidera creare uno spazio più privato. Puoi usare cactus e piante da fiore per creare un bell’aspetto strutturato nel tuo paesaggio.

L’albero della vita

Tra i tipi più popolari di arbusti barriera, Arborvitae è una delle opzioni più attraenti e a bassa manutenzione. La sua forma eretta e piramidale richiede una potatura e può crescere fino a otto a dodici piedi di altezza. Non si perde foglie e rimane un vivace verde tutto l’anno. Arborvitae aggiunge anche privacy allo spazio esterno.

Se stai cercando una pianta da riempire spazi nudi intorno alla piscina, non cercare oltre la popolare Arborvitae. È un sempreverde di manutenzione a bassa manutenzione, nativa dell’Asia orientale e di Taiwan. I suoi fiori gialli attirano api e farfalle. Per ulteriore bellezza, puoi anche provare il gelsomino strisciante, che fiorisce presto ed è adatto all’ape.

Articoli correlati