logo hor onwhite

Cos’è un giardino sopraelevato e come costruirlo

Cos’è un giardino sopraelevato e come costruirlo

I giardini rialzati sono una preferenza per i giardinieri o i proprietari di casa che vorrebbero avviare un giardino nella loro proprietà a loro piacimento, ma purtroppo non hanno il terreno adatto per piantare o lo spazio sufficiente per avviare un giardino.

Questo tipo di struttura da giardino viene costruita sopra il terreno nativo e spesso incorpora il terreno originale del giardino, ma a volte non lo incorpora. Può essere racchiusa in un telaio o in una scatola, come ad esempio una struttura costruita in pietra, legno o qualsiasi altro tipo di materiale, per poter contenere lo spazio di coltivazione rialzato scelto. In alternativa, l’area di coltivazione rialzata può essere costituita semplicemente da pietre piatte posizionate sopra il terreno nativo.

Alcuni giardinieri acquistano telai già pronti per allestire i loro giardini rialzati, ma altri li creano da sé. Questo tipo di giardino può essere semplice come un piccolo vassoio di cemento con sopra della ghiaia o elaborato come un’ampia area dissodata sulla proprietà che viene curata nella forma desiderata.

Per i giardini più piccoli, l’uso di giardini rialzati può essere molto efficace. Gli appezzamenti quadrati possono essere facilmente coltivati e i modelli di appezzamento possono essere cambiati ogni anno per adattarsi al cambiamento del programma di semina, al raccolto e ad altre attività.

Un altro aspetto di questi orti che risulterà familiare a molti è il metodo di giardinaggio. La maggior parte degli orti nei mesi primaverili ed estivi sarà pianificata per includere la propagazione di fiori e di varie piante verdi. Nei mesi autunnali e invernali, lo scopo sarà quello di concentrarsi sull’alimentazione aggiuntiva e sulla protezione delle piante dalle intemperie. Questi progetti di giardini sono spesso in stile cottage, spesso con il giardino pieno di profumi e fiori meravigliosi.

Ingredienti e strumenti necessariQuando si progetta un giardino rialzato, le forniture di base necessarie sono il terriccio e la terra da giardino, un po’ di ghiaia o piccole pietre per il fondo del contenitore e un posto comodo per sistemare le piante.

Dimensioni dell’orto rialzatoDovrete determinare la grandezza del letto rialzato di cui avrete bisogno, che dipenderà dalle piante che sceglierete di coltivare e dalle dimensioni dei vostri appezzamenti. In genere, una profondità compresa tra 10 e 12 pollici è sufficiente per la maggior parte delle piante perenni e altre piante di piccole dimensioni. Ci sono alcune opzioni di piante più alte che possono essere prese in considerazione a seconda dell’uso dello spazio.

Piantagione Iniziate con una base compattata di terra da giardino e separate i semi in base alla loro profondità, sistemandoli a pochi centimetri l’uno dall’altro. L’intera area deve essere lavorata 2 o 3 volte fino a una profondità di 12 pollici, comprese le estremità.

Una volta raggiunta la posizione desiderata, livellate il terreno e lisciatelo. Entro i 10″ di altezza massima, interrate i semi coprendo i quattro lati con il terreno. Per una guida più precisa, se piantate contro un muro, assicuratevi che il muro sia piatto quando iniziate. Se è necessario piantarli, utilizzare un foglio di compensato vicino o un altro paletto simile. Spianate il foro e legate lo spago. Nel giro di qualche settimana si dovrebbe vedere l’erba nuova. Se il picchettamento da un foglio di compensato o simile è difficile, potete invece legare gli steli della pianta al picchetto con dello spago da giardino non appena gli steli sono alti circa 3 pollici. Continuate a legare gli steli man mano che la pianta cresce. Lasciate che il fusto principale cresca in posizione eretta e che si insinui oltre il bordo del telo. Nella propagazione degli asparagi, assicuratevi che il gambo principale non cresca più del doppio dell’altezza della pianta stessa. Oltre a stendere una nuova striscia d’erba, si può mescolare una piccola quantità di terriccio con l’erba per incoraggiarla a radicare più saldamente.

Articoli correlati